Diversi minorenni tra i 12 arrestati in Cisgiordania e Gerusalemme

Ma’an. Martedì, le forze israeliane hanno arrestato 12 palestinesi, compresi minorenni, in diverse località della Cisgiordania occupata.
Secondo la Società per i prigionieri palestinesi (PPS), le forze israeliane hanno arrestato due palestinesi nel distretto sud-occidentale di Hebron. Sono stati identificati come Muhammad Rateb Abu Sbeih e Yousef Ahmad al-Aqer.
Nel distretto centrale di Gerusalemme, cinque palestinesi sono stati detenuti: Muhammad Mamoun Muhsein, 15 anni, Abed al-Rahman Ahmad Abu Riyaleh, 14 anni, Muhannad Muaman Abu Asab, 15 anni, Adnan Marwan Abu Riyaleh, 21 anni, Jamil Hisham Nasser, 21 anni.
Nel distretto di Ramallah, altri tre palestinesi sono stati arrestati: Ragheb Muhammad al-Tamimi, Halal Mamdouh Atta e Suleiman Salem Qatsh.
Nel distretto di Nablus è stato arrestato un palestinese: Adel Sabah.
Nel distretto di Salfit, è stato arrestato Muhammad Eid Dahdoul.
Secondo il gruppo Addameer per i diritti dei prigionieri, ci sono 5.450 prigionieri palestinesi detenuti nelle carceri israeliane, tra cui 205 minori, 32 dei quali sotto i 16 anni.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"