E’ in viaggio verso Gaza ‘Dignité’, la nave francese della Freedom Flotilla II

Bruxelles – Ma'an, InfoPal. Rami 'Abdu, membro della Campagna europea per rompere l'assedio su Gaza (Ecesg),ha confermato che la nave francese è in rotta verso Gaza.

E' “Dignité/al-Karama”, partita lo scorso 25 giugno da un porto della Corsica per raggiungere il resto delle navi in Grecia.

Imbarcazione molto simile a uno yatch, “Dignité” è riuscita a lasciare le acque greche nel corso nella notte, indisturbata, forse proprio perché poteva sembrare una nave turistica.

A bordo della nave lunga 19 metri, vi sono otto passeggeri tra i quali anche l'ex candidato alle presidenziali in Francia, Olivier Besancenot, l'europarlamentare dei verdi, Nicole Kiil-Nielsen, e Annick Coupe, sindacalista.

Il gruppo ha riferito ad Afp che l'arrivo nella Striscia di Gaza è previsto nell'arco di uno o due giorni e questi tempi sono stati confermati dal gruppo nell'ultima comunicazione con il resto dei passeggeri della Flotilla rimasti ad Atene. Anche 'Abdu aveva riferito in mattinata che “Dignité” si trovava già in acque internazionali.

“Siamo stati in grado di recuperare gasolio e cibo per il tragitto – ha riferito il portavoce dei francesi, Jean-Claude Lefort -, contemporaneamente abbiamo inviato al nostro ministero degli Esteri una delegazione per chiedere protezione”.

Solo ieri, le forze greche avevano intercettato la nave canadese con oltre 30 attivisti da Canada, Belgio, Italia, Svizzera e Turchia, costringendoli a dirottare verso Creta.

Ad oggi, “Dignite/al-Karama” è l'unica nave della Freedom Flotilla II ad essere riuscita a partire alla volta di Gaza, dopo una serie di impedimenti posti dalle autorità greche.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"