Ecco i ‘terroristi’ colpiti da Israele: 55 bambini, 9 donne, decine di poliziotti e centinaia di altri cittadini.

 

Gaza – Infopal. Il Centro per i Diritti umani, Al-Mizan, ha reso noto oggi che tra le oltre trecento vittime e 1400 feriti provocati dai bombardamenti israeliani ci sono 55 bambini – 20 uccisi e 35 gravemente feriti. Altro che “terroristi”, come ci stanno raccontando i colleghi di tg e carta stampata, mentendo in un modo che viola ogni decenza umana e ogni etica professionale.

Le altre vittime sono cittadini adulti, molti dei quali giovani poliziotti.


 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"