Esercito israeliano afferma di aver arrestato responsabili per attaco a Beit El

Ramallah, PIC – L’esercito di israeliano ha affermato di aver arrestato palestinesi accusati di aver compiuto un attacco contro la colonia di Beit el, vicino alla città di Ramallah, nella Cisgiordania.

Un portavoce dell’esercito israeliano ha dichiarato che un gruppo di palestinesi del campo profughi di Jalazoun, a Ramallah, è stato arrestato in un’operazione congiunta condotta dall’esercito e dallo Shin Bet.

Il portavoce ha aggiunto che i detenuti avevano realizzato un attacco con armi da fuoco contro la colonia di Beit el, il 10 luglio, sottolineando che nessuno era rimasto ferito nell’incidente.

Ha anche detto che durante l’operazione sono state confiscate delle armi e un’auto.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"