Eventuale accordo per aprire i valichi di Gaza due giorni alla settimana.

 

Ramallah – Infopal 

Riyad al-Maliki, ministro degli esteri palestinese e portavoce ufficiale del governo di Ramallah, ha confermato “l’esistenza di un accordo in via di negoziazione con Israele per l’apertura dei passaggi dentro e fuori dalla Striscia di Gaza due giorni alla settimana – in particolare i passaggi di al-Uja e Karm Abu Salem –, per i casi umanitari, come il trasferimento dei malati e i rifornimenti di cibo, e per gli studenti che frequentano l’università all’estero, che potranno così raggiungere i loro istituti e rientrare a casa con più facilità".

Al-Maliki ha affermato che “il governo ha promesso alle parti interessate, Israele e UE, di assumersi la responsabilità del controllo dei passaggi. Confidiamo di ricevere risposte positive”.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"