Feriti durante incursione delle IOF a Beit Ummar

Hebron – PIC. Mercoledì, diversi palestinesi hanno sofferto di problemi respiratori a Beit Ummar, nel nord di Hebron, a seguito di un’incursione dell’esercito israeliano nella loro cittadina.

Le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno sparato proiettili di metallo rivestiti di gomma, granate stordenti e lacrimogeni contro le case palestinesi. Alcuni cittadini hanno sofferto di difficoltà respiratorie causate dai gas.

Le IOF hanno anche chiuso il cancello all’ingresso della cittadina, bloccato il traffico e confiscato le registrazioni delle telecamere di sorveglianza di uno dei negozi della zona.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"