Fonte afferma che carcerieri di Ramon aumentano le punizioni contro prigionieri

Ramallah-PIC. Una fonte ha affermato che i prigionieri palestinesi nella sezione 1 del carcere di Ramon, in Israele, sono stati sottoposti a punizioni aggressive da parte dell’amministrazione penitenziaria, aggiungendo che 40 prigionieri hanno riportato lesioni durante i recenti eventi nella struttura.

La fonte ha dichiarato a PIC che a qualsiasi momento la situazione nel carcere può degenerare, a causa della persistenza dei carcerieri nelle loro pratiche aggressive contro i prigionieri.

La fonte ha aggiunto che il servizio carcerario israeliano insiste nelle sue misure contro i prigionieri per volere della leadership politica.

Ha fatto notare che l’amministrazione di Ramon continua a negare la visita di un avvocato per il prigioniero Muaad Bilal, che è stato aggredito fisicamente dai soldati dall’unità carceraria Metzada recentemente.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"