Forze israeliane aprono il fuoco contro manifestanti a Gaza

Gaza-Ma’an. Sabato, le forze israeliane hanno aperto il fuoco contro manifestanti palestinesi, ad est della città di Khu Younis nell’area di Khuzaa, nel sud della Striscia di Gaza.

I manifestanti palestinesi, noti anche come unità della “Confusione notturna”, si sono radunati vicino ai “campi del ritorno”, a est della cittadina di Khuzaa, e hanno dato fuoco a decine di pneumatici.

I manifestanti hanno anche lanciato granate stordenti verso il confine tra Israele e Gaza, mentre scandivano slogan e chiedevano la fine dell’embargo israeliano di quasi 12 anni.

Fonti hanno aggiunto che le forze israeliane hanno usato munizioni letali e bombe lacrimogene contro i manifestanti.

Non sono stati segnalati feriti.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"