Forze israeliane smantellano bancarelle palestinesi e bloccano costruzioni

Betlemme – Imemc e Wafa. Aref Daraghmeh, un attivista palestinese, ha riferito che le forze israeliane hanno smantellato quattro bancarelle, allestite da palestinesi, usate per vendere frutta e verdura, nei villaggi di Bardala ed Ein al-Bayda, nella Valle del Giordano settentrionale.

Le truppe hanno anche confiscato grandi quantità di prodotti, riducendo la quantità di potenziali entrate per i venditori palestinesi.

Secondo notizie correlate, le autorità israeliane hanno ordinato di fermare la costruzione di alcune strutture nel villaggio di al-Walaja, ad ovest della città di Betlemme, secondo quanto riferito da una fonte locale.

Il coordinatore del comitato locale contro le colonie ed il Muro dell’Apartheid, Hassan Breija, ed il sindaco del villaggio, Khader al-‘Araj, hanno dichiarato a Wafa che le forze israeliane hanno invaso l’area di Ein Jowaize e hanno consegnato l’ordine militare per fermare la costruzione di alcuni muri di sostegno di una casa ed altre strutture.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"