FPLP: la deputata Jarrar continuerà la lotta all’occupazione nonostante la detenzione

Ramallah-PIC. Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) ha confermato che il rinnovo della detenzione amministrativa dell’alto funzionario e membro del parlamento Khalida Jarrar da parte di Israele “non la dissuaderà dal continuare la resistenza all’occupazione e ai suoi lacché”.

In un comunicato stampa, il FPLP ha detto che la proroga della detenzione amministrativa di Jarrar costituisce parte dei tentativi di Israele di mantenere i leader palestinesi lontani da qualunque sviluppo nell’arena palestinese, soprattutto in relazione alle sue violazioni in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza.

Ha aggiunto che l’esposizione di Jarrar ai ripetuti arresti non farà che incrementare la sua determinazione a servire gli interessi nazionali dandole la possibilità di servire i suoi connazionali nelle prigioni israeliane.

Venerdì scorso, una corte militare israeliana ha prorogato la detenzione amministrativa della deputata Jarrar per la terza volta consecutiva.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"