Funzionario ONU chiede assistenza per il governo palestinese nella lotta al Covid-19

Territori palestinesi – IMEMC. Il coordinatore speciale delle Nazioni Unite per la pace in Medio Oriente, Nickolay Mladenov, ha chiesto giovedì di aiutare l’Autorità Palestinese a combattere il coronavirus (COVID-19).

In una nuova dichiarazione, Mladenov ha esortato i principali paesi donatori internazionali ad aiutare l’Autorità Palestinese, esprimendo preoccupazioni in merito alla rapida diffusione del Coronavirus attraverso i territori palestinesi occupati.

Commentando gli sforzi del governo palestinese per combattere il Coronavirus, il funzionario delle Nazioni Unite ha elogiato il primo ministro, Mohammad Shtayyeh, per le sue misure precauzionali veloci ed efficaci.

Vale la pena ricordare che il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha avvertito questa settimana che il mondo sta affrontando la più grave crisi globale dalla creazione delle Nazioni Unite, nel 1945. Guterres ha fatto appello ai paesi di tutto il mondo affinché lavorino insieme per affrontare la pandemia di Covid-19.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"