Gang di coloni incendia camion palestinese a Kafr Malik

Ramallah-PIC e Wafa. Giovedì sera, un gruppo di coloni ha dato alle fiamme il camion di un cittadino palestinese a al-Mazra’a, vicino a una cava sulle terre di Kafr Malik, a est di Ramallah.

Eyad Abu Sheikha, il proprietario del camion, ha riferito che coloni, in motocicletta, hanno attaccato la sua cava vicino ad Ain Samia e hanno appiccato il fuoco al suo camion.

Abu Sheikha valuta la sua perdita in 120.000 shekel (circa 37mila dollari USA), aggiungendo che le organizzazioni dei coloni gli hanno inviato lettere di minaccia sui social media per costringerlo a lasciare ed evacuare la cava.

Il villaggio di Kafr Malik ha recentemente assistito a molti attacchi da parte di coloni sotto la protezione delle forze di occupazione israeliane.

All’inizio dello scorso dicembre, coloni armati di pistole e cani poliziotto attaccarono una marcia pacifica che condannava la creazione di un avamposto di insediamento nelle terre di Ras Al-Tin a Kafr Malik.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"