Gaza, attivisti lanciano una campagna mediatica per rompere l’assedio

Gaza-Pal.info. Un gruppo di attivisti palestinesi ha lanciato una campagna mediatica per rompere l’assedio israeliano e egiziano imposto sulla Striscia di Gaza.

La campagna, denominata “Gaza .. la dignità e la resistenza”, comprende una serie di attività, promosse attraverso i social network, allo scopo di sostenere i diritti dei palestinesi assediati e mobilitare l’opinione pubblica contro il blocco economico che danneggia più di un milione e mezzo di persone.

Sulla pagina dell’iniziativa su Facebook, il gruppo ha pubblicato una serie di informazioni sulla Striscia di Gaza e sull’assedio e le sue conseguenze, oltre a fotografie, quadri e rapporti.

Inoltre, sulla pagina in questione è stato lanciato un appello, in diverse lingue, per ottenere la solidarietà con la Striscia di Gaza e agire, attraverso i mezzi di comunicazione e con le vie legali e popolari, allo scopo di rompere l’assedio e alleviare le sofferenze di un’intera società sottoposta a metodi brutali di assedio.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"