Generale israeliano chiede attacco contro Hezbollah e Hamas

Territori palestinesi occupati – MEMO. Un generale di riserva nelle forze di difesa israeliane ha chiesto attacchi “decisivi” contro Hezbollah, nel Libano meridionale, e Hamas, nella Striscia di Gaza, secondo quanto riportato dal Today’s Opinion martedì. Zvika Vogel ha descritto i due gruppi come una pandemia di “jihad” che avviene in parallelo alla crisi del Coronavirus.

Mentre un vaccino è in fase di sviluppo per sconfiggere il Covid-19, ha detto, non c’è niente in preparazione per eliminare le organizzazioni. “Se non dovessimo sconfiggere i nostri nemici”, ha aggiunto, “pagheremo un prezzo elevato in futuro”.

L’ex-militare dell’esercito ha riconosciuto che Israele sta compiendo sforzi “enormi” contro queste sfide, ma che i “piloti degli istituti i sicurezza israeliani stanno dormendo durante i loro turni di guardia”. Ha ringraziato gli attacchi israeliani in Siria, ma ha detto che sono solo come “un proiettile contro la pandemia del Jihad”, ossia, che ciò non porrà fine alla minaccia, ma funziona solo come un antidolorifico per il mal di testa.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"