Gerusalemme, 257 coloni invadono al-Aqsa per Hannukkah

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Giovedì mattina, 257 coloni israeliani, accompagnati dalle forze di polizia, sono entrati nella moschea al-Aqsa, attraverso la Porta al-Magharibeh controllata da Israele. Ne ha dato notizia Firas al-Dibis, un funzionario palestinese del Waqf di Gerusalemme, i Beni religiosi islamici.

I coloni fatto irruzione nel complesso in tre gruppi e hanno eseguito rituali religiosi.

Le forze di polizia israeliane hanno intensificato la loro presenza sin dalle prime ore del mattino in tutto il sito sacro per fornire protezione ai coloni.

Il funzionario palestinese ha dichiarato che sono previste ulteriori incursioni dei coloni nel sito sacro durante la festa ebraica di Hanukkah (festa delle Luci), che è iniziata mercoledì e che dura fino al 20 dicembre.

Più di 24.000 coloni sono entrati nel sito dall’inizio dell’anno.

Alla fine del 2015, ripetute incursioni nella moschea Al-Aqsa da parte dei coloni e del personale di sicurezza israeliano hanno scatenato un’Intifada.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"