Gerusalemme, 40.000 Palestinesi pregano a al-Aqsa

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Migliaia di fedeli palestinesi hanno eseguito la preghiera del venerdì nella moschea di al-Aqsa, a Gerusalemme, nonostante le dure restrizioni delle forze di occupazione israeliane.

Il ministero palestinese dei Beni religiosi, Awqaf,  ha dichiarato che circa 40.000 palestinesi hanno pregato nella moschea di al-Aqsa, venerdì.

Durante il suo sermone, il predicatore di al-Aqsa, shaykh Yousef Abu Sneineh, ha condannato le violazioni commesse dall’occupazione israeliana contro i residenti palestinesi di Gerusalemme, tra cui demolizioni di case, arresti arbitrari e restrizioni ai fedeli che entrano nella moschea di al-Aqsa.

Abu Sneineh ha invitato i palestinesi a visitare regolarmente la Moschea e ad intensificare la loro presenza per proteggerla dai tentativi di Israele di cancellare la sua identità palestinese e islamica.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"