Gerusalemme, città con siti storici islamici e cristiani

Gerusalemme-PIC. Gerusalemme è una delle città più antiche e sacre del mondo, punto di riferimento sia per i musulmani che per i cristiani, e sede dei più importanti siti storici e religiosi tra i quali moschee, chiese, scuole, minareti, grotte, cimiteri, rampe e fortezze. 

I luoghi antichi di maggior rilievo della città.

La Città Vecchia è una zona di circa un chilometro quadrato, circondata da mura, all’interno della nuova parte della città di Gerusalemme. E’ sede di numerosi siti di fondamentale importanza dal punto di vista religioso, soprattutto l’intera zona della Moschea di Al-Aqsa (al-Haram esh-Sharif) e la Chiesa del Santo Sepolcro. 

Vi sono molte aree palestinesi all’interno dei quattro quartieri della Città Vecchia e sono precisamente il quartiere islamico, il quartiere cristiano, il quartiere armeno e il quartiere ebraico. Alcuni dei più famosi sono Saadiya, Bab Huta, Asharaf e al-Maghariba. 

Al-Haram esh-Sharif, o area della Moschea di Al-Aqsa, si trova nella zona orientale della città santa e delle sue vecchie mura, e circonda varie imponenti moschee ed altri luoghi di preghiera e cortili come la Cupola della Roccia, la Moschea Aqsa con la cupola grigia, la Moschea al-Buraq, la Moschea al-Marwani (situata al di sotto dei luoghi di preghiera), la Moschea al-Maghariba e la Moschea delle Donne. 

Tuttavia vi sono anche altre Moschee all’interno delle mura della Città Vecchia, tra le quali al-Midana al-Hamra, Nabi Dawoud, al-Shurbaji, al-Hariri, al-Omari al-Saghir, al-Omari al-Kabir, Qalawoon, Othman Ibn Affan, Omar Ibn al-Khattab e molte altre. 

Minareti, cupole e porte di al-Haram esh-Sharif. 

Il complesso della Moschea Aqsa ha quattro minareti per l’Adhan nelle parti meridionale, settentrionale ed occidentale del luogo sacro, e sono Bab al-Maghariba o al-Fakhariyya, Bab al-Silsila, Bab al-Ghawanima e Bab al-Asbat. 

Anche molti edifici all’interno del complesso hanno cupole e il più importante di questi è conosciuto con il nome di Cupola della Roccia. 

La Cupola della Roccia venne costruita sopra la roccia dalla quale il Profeta Muhammad ascese ai cieli durante il suo Viaggio Notturno, nel settimo secolo. 

A questo luogo sacro per i Musulmani si può accedere attraverso molte porte, ma alcune di esse adesso sono state chiuse. Le entrate aperte sono conosciute coi nomi di Bab al-Asbat, Bab Huta, King Faisal Gate, Bab al-Ghawanima, Bab an-Nadhir, Bab al-Hadid, Bab al-Qattanin, Bab al-Matharah, Bab al-Silsila e Bab al-Maghariba. 

Chiese e monasteri di Gerusalemme. 

Oltre ai monumenti islamici, la città delle religioni divine contiene anche molti famosi siti cristiani, ed i più importanti di questi sono la Chiesa del Santo Sepolcro, la Chiesa di tutte le Nazioni, il Monastero di S. Marco e la Chiesa di Maria Maddalena.

Traduzione di Aisha Tiziana Bravi

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"