Gerusalemme, dirigenti palestinesi nel mirino delle forze di occupazione

Gerusalemme-Quds Press e MEMO. Mercoledì, la polizia israeliana ha arrestato due alti funzionari dell’Autorità Palestinese (ANP) nella Gerusalemme occupata dopo aver fatto irruzione nelle loro case e averle perquisite.

Fonti locali hanno riferito che la polizia israeliana ha arrestato il direttore della Arab Studies Society, Khalil Tafakji, dal quartiere Juz di Gerusalemme.

Le stesse fonti hanno anche riferito che la polizia israeliana ha arrestato il direttore della Camera di commercio, Kamak Obeidat, dalla sua casa di Beit Hanina, nella città santa occupata.

Dall’annuncio dell’Affare del Secolo, le forze di occupazione israeliane hanno intensificato i loro assalti contro attivisti palestinesi e funzionari dell’ANP al fine di minare qualsiasi attività nazionale.

La scorsa settimana, le autorità di occupazione hanno vietato al governatore dell’ANP della Gerusalemme occupata, Adnan Ghaith, di entrare in Cisgiordania per sei mesi e di comunicare con l’Autorità palestinese.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"