Gerusalemme Est, 3 Palestinesi uccisi e due poliziotti israeliani feriti

Gerusalemme-Ma’an e Pic. Venerdì sera, tre giovani palestinesi sono stati uccisi dalla polizia di occupazione israeliana a seguito di un “attacco con il coltello” avvenuto alla Porta di Damasco, all’entrata della Città Vecchia di Gerusalemme Est occupata. Due poliziotti sono stati feriti durante l’attacco del “commando” palestinese.

Due dei tre Palestinesi uccisi sono ragazzi di 18 e 19 anni, delle cittadine di Deir Abu Mashal e Shuqba, nel distretto di Ramallah. Il terzo è un uomo di 30 anni, di Hebron.

Secondo quanto riportato dal quotidiano israeliano Haaretz due poliziotti sono stati feriti, di cui uno gravemente. Anche due passanti sono rimasti feriti in modo lieve.
Secondo le dichiarazioni della polizia israeliana, i tre palestinesi hanno compiuto l’attacco con coltelli e un’arma automatica.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"