Gerusalemme, gang di coloni attacca auto palestinesi

Gerusalemme – InfoPal e Ma’an. Lunedì 24 giugno, coloni israeliani hanno bucato gli pneumatici di oltre 20 auto palestinesi a Gerusalemme Est, nel più recente atto della loro campagna di odio razziale denominata “pagare il prezzo”.

L’attacco è avvenuto nel quartiere di Beit Hanina, dove una gang di coloni ha imbrattato i muri con graffiti razzisti e di minaccia, e dove 21 auto palestinesi sono state oggetto di vandalismo. La polizia israeliana ha comunicato all’agenzia Afp di aver aperto un’inchiesta.

La settimana scorsa, 28 auto sono state vandalizzate nel villaggio palestinese di Abu Ghosh, vicino a Gerusalemme.

Sempre a giugno, diverse tombe sono state profanate in un cimitero cristiano arabo di Jaffa.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"