Gerusalemme, la settimana scorsa 471 coloni hanno invaso al-Aqsa

Gerusalemme-Quds Press. La settimana scorsa, 471 coloni hanno invaso i cortili della moschea di al-Aqsa, sotto la protezione della polizia  di occupazione.

Scortati dalla polizia israeliana e dalle sue forze speciali, i coloni invadono spesso i cortili della moschea al-Aqsa entrando dalla Porta al-Mughrabi, che è sotto il controllo israeliano dall’occupazione di Gerusalemme del 1967.

I cosiddetti gruppi del “tempio” organizzano tour provocatori nei cortili di al-Aqsa entrando dalla Porta al-Mughrabi e uscendo dalla Porta al-Silsila.

Questa settimana, un membro estremista del Knesset, Yehuda Glick, ha guidato l’invasione di al-Aqsa da parte di decine di coloni.

Tali incursioni arrivano in un momento in cui l’occupazione continua a imporre restrizioni all’accesso dei palestinesi nei cortili del complesso di al-Aqsa e a perseguirne le guardie e le personalità di spicco.

 

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"