Gerusalemme, le forze di occupazione uccidono un operaio palestinese e ne feriscono altri due

Gerusalemme – InfoPal. Lunedì mattina 30 luglio, al check-point di al-Zayem, a Gerusalemme, le forze di occupazione israeliane hanno aperto il fuoco contro un automezzo che trasportava 13 operai palestinesi che si stavano recando in città per lavorare. Uno di essi è stato ucciso, mentre altri due sono rimasti feriti.

La vittima è Akram Abu Badi, 50, di Beitlo, Ramallah: l’uomo è stato colpito al petto e all’addome ed è morto in ospedale per le ferite.

 

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"