Giornalisti palestinesi diventano obiettivo delle forze israeliane

Gaza-IMEMC. Il governo israeliano sta deliberatamente prendendo di mira i giornalisti palestinesi, sia nella Striscia di Gaza che in Cisgiordania.

Il ministero dell’Informazione, in occasione della Giornata internazionale della solidarietà con i giornalisti palestinesi, ha riferito che il numero di violazioni dei diritti umani, dall’inizio del 2019 alla fine di agosto 2019, era di 415, tra cui 82 giornalisti feriti mentre coprivano la Grande Marcia del Ritorno, a Gaza.

Il ministero ha sottolineato che i giornalisti palestinesi sono diventati un obiettivo centrale delle forze israeliane mentre coprono la manifestazione, iniziata il 30 marzo 2018, lungo il confine orientale della Striscia di Gaza.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"