Giovane gravemente ferito dalle forze israeliane a Beit Ummar

Al-Khalil/Hebron-Quds Press e PIC. Un giovane palestinese è stato gravemente ferito, venerdì, dalle forze di occupazione israeliane (IOF) che hanno aperto il fuoco contro i cittadini palestinesi nella città di Beit Ummar, a nord di al-Khalil/Hebron.

Il ministero della Sanità palestinese ha dichiarato che Nour al-Sulaibi, 22 anni, è stato gravemente ferito dopo essere stato colpito al petto da un soldato.

Il ministero ha affermato che al-Sulaibi è stato ricoverato in un ospedale locale di Hebron e che i medici hanno descritto le sue condizioni come “molto gravi”.

Al-Sulaibi è stato ferito durante la repressione delle proteste settimanali a Beit Ummar contro le politiche di insediamento dell’occupazione israeliana.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"