Giovane palestinese muore per le ferite riportate durante l’offensiva israeliana su Gaza del 2014

Gaza-PIC e Quds Press. Il ministero della Sanità palestinese ha reso noto il decesso di Iyad Youssef Suleiman, 25 anni, causato dalle ferite riportate nell’offensiva israeliana lanciata sulla Striscia di Gaza assediata nel luglio 2014.

Suleiman, nativo della città di Jabaliya, nel nord della Striscia di Gaza assediata, è stato dichiarato morto mercoledì.

L’offensiva israeliana del 2014 contro la Striscia di Gaza sotto assedio ha ucciso oltre 2.000 palestinesi, durante i bombardamenti e negli anni successivi, come conseguenza di ferite e malattie.  Ingenti sono stati danni materiali su abitazioni e infrastrutture civili, molte delle quali ancora da ricostruire.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"