Giustizia israeliana: avvocato palestinese che difende prigionieri politici condannato a 13 anni di carcere

PIC. Martedì un tribunale militare israeliano ha condannato l’avvocato Tareq Barghuthi a 13 anni e mezzo di carcere.

L’avvocato Barghouthi lavora per la Commissione palestinese dei detenuti e degli ex detenuti, una società affiliata all’OLP, la storica organizzazione per la liberazione della Palestina.

Secondo la Commissione, il tribunale militare di Ofer lo ha condannato al carcere sulla base di invenzioni utilizzate per giustificare la sua detenzione dopo che gli inquirenti israeliani hanno cercato di fargli confessare di aver partecipato ad attacchi.

Le forze di occupazione israeliane hanno rapito l’avvocato il 27 febbraio 2019 e successivamente sua moglie e suo fratello, per costringerlo a fare confessioni.

 

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"