Haniyah: ‘I timori israeliani per Mursi sono già una vittoria per la Palestina’

Gaza – InfoPal. Il giorno della vittoria di Mohamemd Mursi alle presidenziali in Egitto, in Israele avevano commentato così la notizia della sua nomina: “E’ un giorno nero nella storia di Israele”.

Intervenendo ad una cerimonia per i neo-laureati, ieri Isma’il Haniyah, premier del governo di Gaza, ha guardato a quelle dichiarazioni dicendo: “Loro (in Israele) sostengono si sia trattato di un giorno nero della storia. Già a partire da simili posizioni, personalmente vedo provenire dalla Primavera Araba una vittoria per la causa palestinese”.

“Sono certo che la Palestina sarà la prima a trarre i benefici dalle rivolte nel mondo arabo e, se per Israele la nomina di Mursi avrà risvolti infausti o ‘neri’, per i palestinesi saranno conseguenze dal colore candido”.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"