Hebron: 150 soldati israeliani prendono d’assalto la moschea di Ibrahim

Hebron – Quds Press. Decine di soldati israeliani hanno preso d’assalto la moschea di Ibrahim ad Hebron, nel sud della Cisgiordania, per farvi visita.

La direzione dell’Awqaf di Nablus ha ricordato a Quds Press che “circa 150 soldati hanno fatto irruzione negli ultimi due giorni nella zona di “al-Ishaqiya”, nella moschea di Ibrahim, per fare visita al luogo di cui è parte”. 

Le autorità d’occupazione hanno di contro consegnato alla famiglia Azghir l’avviso di bloccare i lavori per la costruzione di due case nel paese di Idna, nel distretto di Hebron.

Traduzione di Salvatore Michele Di Carlo

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"