Hebron, bambino di 10 anni arrestato dalle forze israeliane per “possesso di coltello”

Hebron-PIC. Giovedì sera, le forze di occupazione israeliane hanno rapito un bambino palestinese di 11 anni, Ahmed al-Awawda, vicino alla moschea Ibrahimi, ad al-Khalil/Hebron.

Fonti locali hanno riferito che una pattuglia israeliana ha arrestato il bambino per “tentato attacco con il coltello”. Secondo la versione israeliana, il piccolo avrebbe tentato di accoltellare dei soldati.

Ahmed è stato portato in un centro di detenzione nell’avamposto coloniale israeliano di Kiryat Arba.

(Foto di archivio)

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"