Hebron, decine di scolari asfissiati dai lacrimogeni israeliani

Hebron/Al-Khalil-PIC. Decine di bambini palestinesi sono rimasti soffocati dai gas lacrimogeni durante l’attacco delle forze di occupazione israeliane nei pressi della scuola Tariq Ibn Ziad, nel sud della provincia di Hebron/al-Khalil.

Le pattuglie israeliane hanno invaso la provincia di Hebron e hanno attaccato gli studenti palestinesi con gas lacrimogeni e proiettili, scatenando scontri nell’area e terrorizzando la popolazione autoctona, soprattutto i bambini.

Allo stesso tempo, soldati israeliani pesantemente armati hanno fatto irruzione nella città di Yatta, a sud di Hebron e hanno saccheggiato case di famiglia palestinesi.

Le forze di occupazione hanno sequestrato le auto dei cittadini Samir Bheis e Anas al-Hashlamon.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"