Hebron, due palestinesi uccisi dalle forze israeliane

14355506_10209398944944161_2845187716475180730_nHebron. Lunedì pomeriggio, a Hebron, due fratelli palestinesi sono stati uccisi dalle forze di occupazione dopo un presunto accoltellamento.

La polizia israeliana ha dichiarato che due Palestinesi sono stati “neutralizzati” nel check-point della moschea Ibrahimi, “dopo aver eseguito un attacco con il coltello contro un poliziotto”.

396327CI primi report parlavano di uno Palestinese ucciso e l’altro ferito. Nel frattempo anche l’altro è deceduto. Si tratta di due giovani di 17 e 20 anni, Muhammad e Amir al-Rajabi, di Hebron.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"