Hebron, forze israeliane feriscono quattro palestinesi

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Venerdì 21 giugno, quattro giovani palestinesi sono rimasti feriti per mano dell’esercito israeliano, durante gli scontri scoppiati alle porte della cittadina di Beit Ummar, a nord di Hebron (sud della Cisgiordania).

Mohammed ‘Awad, portavoce del Comitato popolare contro l’insediamento a Beit Ummar, ha riferito che le forze israeliane hanno preso d’assalto il mercato centrale della cittadina, irrompendo in una serie di negozi. Nel frattempo, soldati israeliani hanno sparato proiettili di gomma, granate assordanti e gas tossici contro un gruppo di giovani palestinesi, ferendone quattro con i proiettili, mentre altri sono rimasti intossicati dal gas.

‘Awad ha aggiunto che gli scontri sono stati la conseguenza di una campagna di arresti lanciata recentemente dalle forze di occupazione, che ha riguardato alcuni membri di Fatah a Beit Ummar.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"