I bulldozer israeliani si infiltrano al confine di Gaza per distruggere terre coltivate

Gaza-PIC e Quds Press. Mercoledì, mattina le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno effettuato un’incursione su piccola scala nel sud-est della Striscia di Gaza assediata e hanno minacciato gli agricoltori locali di distruggere i loro raccolti.

Secondo fonti locali, diversi bulldozer si sono infiltrati limitatamente a est di al-Fakhari nella distretto di Khan Yunis, come preludio alla distruzione di aree agricole vicino al recinto di confine.

Le IOF hanno anche lanciato volantini sull’area chiedendo agli agricoltori di raccogliere rapidamente i loro raccolti, altrimenti i bulldozer li avrebbero distrutti, sostenendo che le terre coltivate si trovano a soli 100 metri dalla barriera di sicurezza.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"