Il bipensiero di Abbas: proseguono gli arresti di sostenitori di Hamas, ma l’ANP continua a negare.

Cisgiordania – Infopal. L’ANP di Mahmoud Abbas ieri sera ha nuovamente negato di effettuare "campagne di arresti" contro membri o simpatizzanti di Hamas in Cisgiordania e, addirittura, di aver sequestrato, e poi rilasciato, un leader di spicco, Mohammad Asfour. Tuttavia, anche oggi i fatti sul campo dimostrano l’opposto: 24 sostenitori di Hamas sono stati rapiti in varie località della WB.

Vediamo ora l’elenco dei "non" arrestati.

Nella provincia di Nablus: Mutaz al-Taher, Affan al-Khatib, Abderrahim Abu Amsha, Husam Sulaiman, tutti studenti dell’università an-Najah. Shaikh Ziad al-Abwah, imam della moschea al-Hajja Afifa. Shadi Sati, insegnante. L’ex detenuto Rafiq al-Haj Mohammad. L’ex detenuto Abdullah Shuqairat. Mohammad Subhi Khalaf di Asira al-Qibliyah.

Nella provincia di Tubas: Mohammad Hashem Abu Errah, Bilal Abu Errah, Mushref Abu Errah, di Aqaaba. I fratelli Bilal e Mohammad Bisharat, studenti all’università an-Najah. Mohammad Bani Odeh e Fawaz at-Tubasi, di Tammun.

Nella provincia di Hebron: Anwar al-Julani, Nafith Bali, Azzam Dwek, Ashraf al-Jabari, Luai al-Helmoni. Gli ex detenuti Tawfiq al-Qawasmeh, Nidal al-Qawasmeh e Hasan al-Qawasmeh.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"