Il deputato Sa’di espone il caso del reporter al-‘Amarna di fronte alla Knesset

Gerusalemme – Maan. Il deputato Usama Sa’di ha esposto il caso del ferimento del reporter Mu’adh al-‘Amarna davanti all’assemblea della Knesset israeliana.

Attraverso la propria pagina facebook, Sa’di ha dichiarato: “condanniamo la brutale aggressione subita dal bravo giornalista al-‘Amarna, figlio del campo di Dahisha, ed intendiamo fargli sapere che può ritenere suoi tutti gli occhi del popolo palestinese. Non permetteremo a queste vessazioni di impedire ai giornalisti di svolgere il proprio lavoro e comunicare il proprio sacro messaggio. Auguriamo una pronta guarigione a Mu’adh rinnovando al contempo il nostro sostegno a tutti i giornalisti”.

Venerdì scorso (15/11) al-‘Amarna è stato ferito all’occhio sinistro da un proiettile mentre documentava gli scontri tra i Palestinesi e le forze d’occupazione nei pressi della cittadina di Surif, a nord-ovest di Hebron.

 

Traduzione per InfoPal di Giuliano Stefanoni

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"