Il ministro dei prigionieri plaude il presidente tunisino per le sue posizioni filo-palestinesi

Tunisi – InfoPal e Pal.info.Il ministro palestinese degli Affari dei detenuti, Attallah Abul Sabeh, ha acclamato il presidente tunisino Moncef Marzouki per il suo discorso alla Conferenza dei prigionieri svoltasi a Tunisi dal 10 all’11 novembre, in cui ha espresso il proprio sostegno incondizionato al popolo palestinese e alla sua causa nazionale.

In un comunicato stampa, Abul Sabeh, che ha preso parte alla conferenza, ha dichiarato che, nel suo discorso, il presidente Marzouki ha tracciato con successo una “road map” sulle modalità per affrontare la questione dei prigionieri palestinesi.

Il ministro ha anche detto che il discorso di Marzouki contiene molti messaggi importanti al mondo, in particolare l’invito alla comunità internazionale di assumersi le responsabilità umanitarie nei confronti dei prigionieri palestinesi.

Ha affermato che vi è un salto di qualità nell’atteggiamento tunisino verso la causa palestinese, sotto la presidenza di Moncef Marzouki.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"