Ilhan Omar, Rashida Tlaib, Alexandria Ocasio-Cortez firmano un disegno di legge per fermare gli aiuti statunitensi ad Israele.

Imemc. Le deputate Ilhan Omar, Rashida Tlaib, Alexandria Ocasio-Cortez (AOC) hanno dichiarato che firmeranno un disegno di legge per fermare i finanziamenti a Israele a causa dell’abuso di questi nei confronti di bambini palestinesi.

Il progetto di legge è stato introdotto dalla deputata del Minnesota Betty McCollum e proibirà l’utilizzo degli aiuti da parte delle autorità israeliane per trattenere minori palestinesi.

La “legge per la Promozione dei Diritti Umani e la fine della detenzione militare israeliana dei bambini palestinesi” della deputata McCollum è stata introdotta nel novembre 2017. È stato poi reintrodotta ad aprile 2019 dopo che la AOC aveva parlato del disegno di legge in un podcast.

Inizialmente la AOC non aveva firmato il disegno di legge, ma commentando un tweet di Ilhan Omar, si è detta “entusiasta di firmarlo”.

“Sono certa che  @AOC e tutti i membri del consiglio che hanno a cuore i bambini, firmeranno. Sono molto orgogliosa di @BettyMcCollum04 per il suo impegno nella questione.

— Ilhan Omar (@IlhanMN) 12 giugno 2019. 

Ha scritto un tweet l’11 giugno ringraziando i colleghi per aver firmato il disegno di legge. Fra i suoi co-sostenitori ci sono Ilhan Omar e Rashida Tlaib la prima americano-palestinese in assoluto ad assumere le funzioni nel Congresso degli Stati Uniti. Omar e Tlaib sono le prime donne musulmane a far parte del Congresso.

“Ringrazio i miei colleghi per aver firmato #HR2407, la mia legislazione per assicurare che i dollari di aiuti americani non siano spesi per mettere i bambini in detenzione militare.  #NoWayToTreatAChild https://t.co/NoW5PZ95pdpic.twitter.com/UDeuVMjb2R”

ha replicato Betty McCollum (@BettyMcCollum04) 11 giugno 2019

La sua legislazione “modifica una disposizione dell’atto di assistenza agli stranieri, noto come “legge Leahy per proibire il finanziamento per la detenzione militare di bambini in ogni paese, incluso Israele”,

La stessa McCollum ha commentato che il disegno di legge “evidenzia il sistema di detenzione militare israeliano dei bambini palestinesi e assicura che nessun tipo di assistenza americana supporti violazioni dei diritti umani”.

La parlamentare ha aggiunto: “La pace può essere raggiunta solo attraverso il rispetto dei diritti umani, specialmente dei diritti dei bambini. Il Congresso non può ignorare l’ingiusto e ininterrotto maltrattamento dei bambini palestinesi che vivono sotto l’occupazione israeliana”.

Traduzione per InfoPal di Laura Della Ciana

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"