In aumento il numero di colonie ebraiche.


Cisgiordania – Infopal. L’Ufficio centrale di statistica ha dichiarato ieri nel suo rapporto annuale sugli insediamenti israeliani nei Territori Palestinesi occupati che il numero di colonie, postazioni e avamposti militari stabiliti illegalmente in terra palestinese è salito a 440 nel 2008, mentre il numero di coloni residenti nelle terre sottratte agli arabi ammontava a circa un milione fino all’anno scorso.

Il report ha quindi aggiunto che, alla fine dell’anno scorso, si contavano 96 avamposti all’interno dei confini degli insediamenti e 109 all’esterno, in aggiunta a 48 postazioni militari.

Viene inoltre precisato che il numero di coloni israeliani in Cisgiordania è salito a 500.670, rispetto ai 483.453 del 2007, con un tasso di crescita del 3,56%.

Nel rapporto si sottolinea infine che la maggior parte delle strutture è stata stabilita nella Gerusalemme occupata, ospitando il 52% del numero totale di residenti sionisti in Cisgiordania.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"