IOA demoliscono edificio in costruzione nel quartiere di at-Tur

Gerusalemme occupata – PIC. Mercoledì pomeriggio, le autorità d’occupazione israeliane (IOA) hanno demolito un edificio residenziale in costruzione nel quartiere di at-Tur, ad est di Gerusalemme.

Secondo fonti locali, i bulldozer, scortati dalle forze di polizia israeliane, hanno demolito un edificio ancora in costruzione che apparteneva ad Ahmed Abul-Hawwa, nel quartiere di at-Tur.

Gli agenti di polizia hanno anche aggredito fisicamente ed arrestato Abul-Hawwa, sua moglie e suo figlio mentre cercavano di impedire la demolizione.

In un altro incidente, l’esercito israeliano ha consegnato ai cittadini palestinesi ordini di demolizione ed interruzione dei lavori per piccole case e pozzi nelle frazioni di at-Tawani e al-Rakiz, ad est di Yatta, in provincia di al-Khalil/Hebron.

Il funzionario locale Fuaad al-Ammour ha affermato che i soldati israeliani hanno anche preso d’assalto diversi villaggi nella parte est di Yatta e hanno fotografato le case appartenenti alla gente del posto, evento che normalmente precede l’intenzione di demolire le strutture.

La scorsa settimana, l’esercito israeliano ha demolito diverse case e strutture di proprietà palestinese nella stessa area e ha dato un ultimatum per la demolizione di altre proprietà.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"