IOF confiscano cinque case beduine palestinesi a Gerusalemme

Gerusalemme occupata-PIC. Mercoledì mattina, le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno confiscato cinque case palestinesi ed un acquedotto nell’area di al-Mintar, nel deserto beduino della Gerusalemme Est.

Il capo del comitato per la difesa della terra di Mintar, Younis Ja’far, ha affermato che le case sequestrate appartengono a cinque residenti locali, aggiungendo che le IOF hanno anche confiscato un acquedotto di plastica nell’area.

Ha anche affermato che le IOF hanno minacciato di confiscare un altro acquedotto di lunga distanza nella zona di al-Sawahira.

Le IOF hanno realizzato quest’azione dopo che i coloni hanno recentemente piazzato case prefabbricate e serbatoi d’acqua nell’area, come preparazione alla creazione di una colonia.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"