IOF rapiscono due palestinesi: uno è un bambino di 10 anni

Cisgiordania – PIC. Giovedì, le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno rapito un giovane palestinese nella parte orientale di Tulkarem, ed un bambino del distretto di Silwan, Gerusalemme.

Secondo fonti locali in Cisgiordania, le IOF hanno rapito all’alba un giovane identificato come Ahmed Ezzat dalla sua casa, nel campo profughi di Nour Shams, nella parte orientale di Tulkarem.

A Gerusalemme, le forze di polizia israeliane hanno rapito un bambino di 10 anni del quartiere Wadi Qaddum, nel distretto di Silwan.

A Jenin, le IOF hanno consegnato ad uno studente universitario della cittadina di Yabad, nella parte occidentale di Jenin, una convocazione per un interrogatorio dalla Shin Bet.

Fonti locali hanno riferito che il 22enne Yazan Ahmed ha ricevuto una convocazione che gli ordina di recarsi nella base militare di Salem per essere interrogato.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"