IOF sparano ad adolescente palestinese vicino a Betlemme

Betlemme-IMEMC e PIC. I soldati israeliani hanno sparato, martedì sera, ad un adolescente palestinese vicino alla cittadina di Beit Jala, ad ovest di Betlemme, nella Cisgiordania occupata.

Fonti della stampa hanno riferito che i soldati hanno sparato a Hamza Khaled al-Hreimi, 16 anni, nella coscia, prima di rapirlo e portarlo verso una destinazione sconosciuta.

Hanno aggiunto che un’ambulanza palestinese si è precipitata sulla scena, ma i soldati hanno rifiutato di consentire ai soccorritori di avvicinarsi.

L’esercito israeliano ha affermato che l’adolescente “ha lanciato un cocktail Molotov” verso i soldati prima di essere colpito.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"