Islam d'Italia. Angela Lano

Islam d'Italia. Inchiesta su una realtà in crescita
Angela Lano
Edizioni Paoline, Milano 2005

“La percezione che spesso abbiamo del mondo islamico è quella di un nemico oscuro che assiste paziente al nostro inesorabile sgretolamento, pronto a divorare in un solo boccone conquiste, contraddizioni e orrori della nostra civiltà. È una concezione superficiale, ma rivela che qualcosa di questo mondo, che in parte è già dentro di noi, dovremo pur cercare di capire. Angela Lano ha tentato, e mi sembra con grande successo, un'operazione molto ambiziosa: tracciare il quadro politico, sociale e religioso della presenza dell'Islam in Italia riuscendo a coinvolgere anche quelli che non hanno come lei una profonda conoscenza della materia”. (Dalla Prefazione di Nicola Lombardozzi, caporedattore esteri di “la Repubblica”)

Il percorso di questo libro comincia con uno sguardo complessivo all'Islam in Italia, poi approfondisce la condizione dei giovani islamici nel nostro Paese e passa, capitolo per capitolo, a descrivere attentamente la situazione a Torino, Milano, Genova, Firenze, Roma e Napoli (e nelle regioni circostanti).

Infine, un capitolo è dedicato ai matrimoni tra cristiani e musulmani. Per ogni tappa abbiamo una presentazione delle tendenze, dei centri di preghiera, delle organizzazioni culturali e formative. In ogni città vengono intervistati numerosi testimoni, cioè tutti i personaggi di spicco del mondo islamico italiano.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"