Israele approva la costruzione di oltre 5.000 unità abitative a Gerusalemme

Memo. Lunedi i media israeliani hanno riferito che Commissione Edilizia e di pianificazione locale di Gerusalemme la scorsa settimana ha approvato un piano su larga scala per costruire 5.230 unità abitative a sud di Gerusalemme.

Il quotidiano Marker ha riferito che il piano include anche l’evacuazione dei coloni dal sud della città e il loro reinserimento in nuovi appartamenti, mentre sono in costruzione palazzi residenziali da 11 piani.

Il governo israeliano continua i lavori di costruzione e l’espansione degli insediamenti nei territori occupati di Gerusalemme e in Cisgiordania. Queste lavori si sono recentemente intensificati per l’avvicinarsi delle elezioni israeliane.

Traduzione di Edy Meroli

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"