Israele chiude la moschea Ibrahimi di Hebron per le feste ebraiche

Hebron/Khalil-PIC. Martedì l’autorità israeliana per l’occupazione (IOA) ha annunciato la chiusura per due giorni della moschea Ibrahimi di al-Khalil/Hebron ai fedeli musulmani  per consentire ai coloni di celebrare un evento religioso.

Il direttore della Moschea, Hafdi Abu Snaineh, ha detto che l’IOA lo ha informato della chiusura del sito santo islamico, dalle 22:00 di martedì alle 22:00 di giovedì, al fine di consentire ai coloni di eseguire i loro rituali al suo interno in occasione della festa di Sukkot.

Le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno anche intensificato la loro presenza agli ingressi e alle barriere all’esterno della Moschea e hanno creato più barriere stradali e posti di blocco nella Città Vecchia di Hebron.

L’IOF ha anche ostacolato il movimento dei cittadini palestinesi che vivono vicino alla moschea e ha reso difficile per loro uscire o entrare nelle loro case.

 

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"