Israele chiude valichi di Gaza per festività ebraiche

Gaza-PIC. Domenica, l’esercito d’occupazione ha chiuso i valichi di frontiera di Karam Abu Salem e Beit Hanoun (Erez), con il pretesto di “celebrazioni ebraiche”.

L’ufficio per le pubbliche relazioni e per la stampa del valico di Karam Abu Salem ha dichiarato in un comunicato stampa che la traversata commerciale sarebbe rimasta chiusa per il movimento di camion di trasporto merci per diversi giorni.

Anche la traversata di Beit Hanoun rimarrà chiusa e ai passeggeri non sarà permesso di viaggiare durante le celebrazioni ebraiche.

Il valico di Karam Abu Salem, nella parte meridionale di Gaza, è un punto importante per l’ingresso di merci nel territorio costiero assediato, mentre Beit Hanun/Erez è l’unico attraversamento esclusivo per persone, in particolare pazienti e visitatori stranieri, che devono spostarsi tra Gaza ed i territori occupati, dopo aver ricevuto speciali permessi.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"