Israele condanna giornalista palestinese a 10 mesi di carcere

PIC. Domenica un tribunale israeliano ha emesso una condanna a 10 mesi di carcere contro il giornalista palestinese Hamdallah Mardawi, della città di Hableh, nel sud di Qalqilya.

Il padre di Mardawi ha affermato che la sentenza del tribunale è stata emessa a seguito di diverse udienze e ha spiegato che suo figlio è stato fatto prigioniero il 23 settembre all’incrocio di Allenby (Karama) con la Giordania dopo essere tornato dalla Malesia dove ha conseguito un master in pubbliche relazioni e media.

Ha aggiunto che i servizi segreti israeliani hanno trasferito suo figlio al centro di interrogatorio di Petah Tikva subito dopo il suo arresto al valico e hanno esteso la sua detenzione diverse volte.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"