Israele confischerà terre a Nablus per espansione coloniale

Nablus-PIC. Giovedì, le autorità israeliane hanno ordinato la confisca delle terre di proprietà palestinese nel distretto di Nablus, al fine di espandere la colonia di Yitzhar.

I consigli dei villaggi di Burin, Huwara, Asira al-Qibliya, Madama, Urif ed Einabus hanno ricevuto copie di un ordine israeliano per confiscare le terre di proprietà palestinese nelle prossimità di Yitzhar.

Chiunque desideri presentare un reclamo contro la decisione israeliana ha un limite di tempo di 21 giorni, secondo l’ordine scritto.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"