Israele costruirà 800 unità abitative negli insediamenti di Gerusalemme

Gerusalemme occupata-Quds Press, PIC. Giovedì la municipalità israeliana della Gerusalemme occupata ha annunciato un piano per la costruzione di 800 unità abitative negli insediamenti situati oltre la Linea Verde.

Queste unità abitative saranno costruite negli insediamenti illegali di Pisgat Ze’ev, Neve Yaakov, Ramot e Gilo.

Altre 114 unità saranno costruite nei quartiere palestinesi, secondo la municipalità.

Questi piani di costruzione sono stati presentati al comitato di pianificazione e costruzione del distretto di Gerusalemme per l’approvazione finale.

Traduzione di F.G.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"