Israele costruirà ulteriori 216 unità abitative coloniali a Gerusalemme

Gerusalemme occupata-PIC. Il Comitato israeliano per la pianificazione e costruzione ha approvato la costruzione di 216 nuove unità abitative nella colonia di Gilo, nel sud di Gerusalemme.

Il canale televisivo israeliano Channel 12 ha riferito che il progetto prevede la costruzione di due torri di 18 piani, con l’intenzione di attirare giovani coloni.

Il governo israeliano ha recentemente intensificato le sue attività di espansione coloniale in Cisgiordania e Gerusalemme.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"